Wanrise and VeloCloud

Nel 2015 i futuri soci di Wanrise incontrarono VeloCloud rimanendo colpiti dal livello di innovazione e dalla visione dei suoi fondatori, al tempo molto fiduciosi in un successo su larga scala, come, in seguito, è effettivamente accaduto.

Wanrise {and} VeloCloud

La collaborazione

WANRISE è stata fondata nel 2016 attorno alla soluzione SD-WAN di VeloCloud, ora parte di VMware. Ad oggi i principali analisti considerano VeloCloud la migliore soluzione per visione e capacità di esecuzione. WANrise applica la sua vasta esperienza di networking per supportare aziende e service provider con un ampio portafoglio di servizi globali, inclusi l'accesso al cloud e trasformazione digitale.

Informazioni VeloCloud

Un po' di storia

Fondata nel 2012, VeloCloud è un”pure player”, il che significa che la loro SD-WAN è stata progettata da zero senza adattare soluzioni di routing già esistenti. Questo è il motivo alla base del suo essere all’avanguardia: le massime prestazioni sono la conseguenza di un design specifico. L'algoritmo di routing VeloCloud, DMPO, misura tutti i tunnel in overlay in tempo reale ed è in grado di aggregare, combinare, ruotare il traffico su diversi livelli di trasporto in base alla larghezza di banda, al jitter, alla perdita di pacchetti e alla latenza.

L' Architettura di VeloCloud

Semplice, chiara, innovativa, l'architettura VeloCloud si basa su tre pilastri. Edge, Gateway e Orchestrator supportano l'overlay del servizio di rete per offrire le massime prestazioni.

Image
Architettura VeloCloud

Edge

Virtuale o fisico, l’edge è il dispositivo che si posiziona nel branch office ed è il componente chiave dell’architettura VeloCloud. È collegato alla LAN e a diverse WAN e rappresenta l’accesso alla rete in overlay di VeloCloud. L’edge può essere configurato come hub, raccogliendo traffico dagli Edge periferici.

Image
Architettura VeloCloud

Cloud Gateway

VeloCloud VeloCloud ha implementato oltre 600 gateway in tutto il mondo, il più vicino possibile al luogo di esecuzione delle applicazioni. AWS, Google e Azure hanno posizionato le loro infrastrutture in tutto il mondo e VeloCloud ha, di conseguenza, ampliato i propri gateway per massimizzare le prestazioni grazie ad un peering imbattibile.

Image
Architettura VeloCloud

Orchestrator

VeloCloud VeloCloud utilizza “orchestratori” multi-tenant per configurare e controllare le reti dei clienti. Tramite l’Orchestrator è possibile gestire l’approccio cosiddetto “zero-touch provisioning”.

Progettata in modo nativo come multi-tenant (Orchestrator e Gateway), la soluzione SD-WAN VeloCloud si adatta perfettamente anche alle esigenze del Service Provider. La facilità di configurare, implementare e fornire le massime prestazioni di una rete VeloCloud SD-WAN è il punto chiave che consente l’adozione su larga scala dei service provider in tutto il mondo (attualmente oltre 70 Telco e service provider nel mondo hanno scelto VeloCloud).